Approfondimenti

I sistemi di portautensili integrali e modulari HSK possono essere utilizzati sia nei mandrini con cambio utensili automatico che in quelli con cambio utensili manuale. Se utilizzati correttamente, i sistemi HSK garantiscono un’elevata uniformità in termini di precisione radiale e assiale.

Caratteristiche

I portautensili integrali e modulari HSK offrono grande stabilità grazie al contatto “faccia a faccia” tra la superficie del cono e il naso dell’elettromandrino. Grazie a questa caratteristica, i portautensili integrali e modulari HSK possono raggiungere in tutta sicurezza livelli di velocità impossibili per i portautensili SK, BT o CAT, mantenendo elevati standard di precisione e controllo delle vibrazioni.

Con i portautensili HSK le statistiche di esaurimento sono migliorate e la durata dei componenti del mandrino è aumentata.

Questo attacco HSK ha le seguenti caratteristiche:

• Riduzione dei tempi di attrezzaggio
• Alta ripetibilità
• Alta rigidità
• Posizionamento corretto del tagliente.

Con il sistema di utensili modulare, se la testa di taglio è rotta e il portautensile no, sarà sufficiente sostituite una nuova testa di taglio e il portautensili potrà essere utilizzato continuamente. Un portautensili modulare può assemblare quattro diverse teste di taglio contemporaneamente soddisfacendo diverse esigenze degli utenti.  Il portautensili può assemblare diverse teste di taglio per ridurre i costi e il tempo di cambio utensile

L’offerta CpGrinding

La nostra esperienza produttiva e il nostro piano di controllo qualità assicurano che ogni produzione sia implementata con la massima precisione e puntualità in accordo con misure e tolleranze definite, quantità richieste, rispetto dei tempi di consegna, conseguimento di budget previsionali.

In particolare, per quanto attiene la produzione di portautensili, essi vengono costruiti secondo le norme DIN 2080, DIN 69871,MAS 403 BT,DIN 69893-5 /HSK (di tutte le tipologie) che trovano impiego su fresatrici e centri di lavoro anche ad alta velocità (HSC) nell’industria non solo dell’acciaio e delle leggere, ma anche di tutti gli altri materiali lavorabili per asportazione quali legno, marmo e vetro.

Completano le caratteristiche dei nostri portautensili specifici trattamenti termici anticorrosivi e diverse tecniche di bilanciatura legate all’alta velocità.

Contattaci per maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *